PROGETTO "SALVIAMO L'ITALIA"


In questa pagina elenchiamo i motivi che ci hanno spinto ad intraprendere questa iniziativa, seguita da 10 faq che cercheranno di rispondere in modo chiaro ad eventuali dubbi che potrebbero sorgere prima di fare questa adesione.

Le cose più importanti da far capire sono che, dietro a questa iniziativa non ci sono partiti, movimenti o giochi di potere.

Siamo un gruppo di imprenditori, commercialisti e studi legali che hanno deciso di partire nella raccolta di adesioni nel mondo delle partite iva in modo serio e concreto.

Basta usare i social o i mezzi di comunicazione solo per le lamentele generiche, le condivisioni di video "sparpagliati" che denunciano questo o quello. il mondo politico è abituato ad essere preso di mira in questo modo, e tutto questo non porta a niente.

Diverso è, quello che abbiamo deciso di fare. unire i consensi per raggiungere un obbiettivo comune. non sarà facile e lo sapete tutti, ma questa volta potrebbe essere davvero diverso.

Per la prima volta, da che memoria ricorda, ci troviamo ad affrontare una crisi senza precedenti, una crisi dove non ci sono risposte immediate, certezze, il tempo non ci aiuta.

Sono le persone che lavorano, le persone che si sono sempre messe in gioco con la fatica e la determinazione che hanno sempre fatto la differenza in questo paese e adesso, più che mai, lo dobbiamo fare stando tutti uniti.

Questa volta non potranno più ignorare il mondo che produce, che muove il paese. non siamo più semplici contribuenti da vessare, da spremere, ci dovranno ascoltare.

Abbiamo già pronta la seconda parte di questo progetto, programmi chiari, diretti, pensati da chi è abituato a lavorare sodo, non da chi non ha mai provato a stare da questa parte della barricata.

Dobbiamo riuscire a conquistare questo primo traguardo, portarlo a termine, altrimenti non avrà più senso.

Il paese deve ripartire, deve rinascere e lo può fare solo chi il paese l'ha costruito.
Governanti e i politici non possono decidere cosa serve, loro ignorano le reali necessità


ABBIAMO BISOGNO DI TUTTI VOI